Tutta la pallacanestro di Monselice e della provincia di Padova

Dove ti trovi


"Join the Game 2015: i Beavers Monselice sfiorano l’impresa"

articolo pubblicato sul web magazine Estensione che parla del grande torneo disputato domenica da uno dei nostri quartetti !

http://estensione.org/sport/join-the-game-2015-i-beavers-monselice-sfiorano-limpresa


Come ogni anno una festa per la pallacanestro, ma anche un’occasione, per decine di giovani atleti, di mettersi in mostra confrontandosi con i pari età di tutta la provincia, con l’obbiettivo principale di far giocare praticamente tutti.

E’ il consueto appuntamento annuale con la fase provinciale del Join the Gametorneo di 3 contro 3 ideato e organizzato dalla Federazione, che fa scendere in campo contemporaneamente i ragazzi di tredici e quattordici anni di tutta Italia, in un torneo senza l’ausilio dei propri allenatori, dove le giovani promesse si sfidano in mini partite a campo ridotto, a partire dai gironi di qualificazione fino alla fase ad eliminazione diretta.

Cornice della tredicesima edizione in provincia di Padova, gli impianti sportivi Ceron e Mennea di Selvazzano Dentro; nella mattinata a contendersi il titolo provinciale sono state le categorie under 13 femminile, under 14 maschile e under 14 femminile, mentre nel pomeriggio spazio ai più giovani dell’under 13 maschile.

Come ormai da tradizione a fare la parte del leone le due big Virtus e Petrarca rispettivamente iscritte con 16 e 11 formazioni ma con tante piccole realtà a dargli filo da torcere.

10455052_956523301027274_5865542408086993269_n (1)

(Il quartetto del Monselice Basket, 2° classificato. Fonte foto: www.monselicebasket.com)

Emblematica in questo senso la fase ad eliminazione diretta del torneo under 14 che ha visto i Beavers Red di Monselice sfiorare l’impresa giungendo in finale contro il miglior quartetto petrarchino risultato poi campione.

Il quartetto bianco-rosso composto da Aldrigo, Ceccato, Secondin e Ziron, attualmente impegnato assieme al resto della squadra nella lotta per un posto per le final four del campionato provinciale, si è reso protagonista di una cavalcata quasi perfetta, iniziata con le 5 vittorie su 5 partite nel girone, culminata con il successo in semifinale contro l’altra sorpresa Vil.to.sa. In mezzo una netta vittoria sul Camposampiero e il successo strappato di due punti sui “cugini” nero verdi nei quarti di finale. Per loro, oltre alla soddisfazione per il piazzamento sul podio, il pass per la fase regionale, conquistato già lo scorso anno grazie al 7° posto; ad accedere alla seconda fase, che si disputerà il 12 aprile, anche i quartetti di Piombino Dese (3°), Vil.to.sa, Virtus, Jolly S.Maria di Sala e Noventa.

Un risultato che, per quanto valga, sembra rompere la “sudditanza” cestistica della Bassa Padovana sul resto della provincia, almeno a livello giovanile e nella fattispecie in questa manifestazione.

Approfondimento scritto da L.B., letto 737 volte dal 26 marzo 2015.

Commenti