Tutta la pallacanestro di Monselice e della provincia di Padova

Dove ti trovi


Monselice 74 — 73 Virtus Cave

Cronaca della partita fra Monselice e Virtus Cave, vinta da Monselice per 1 punti (74 - 73), giocata mercoledì 17 aprile 2013.


E TRE ABBIAMO LA STELLA !!!

Allenatore Monselice:
Baraldo
Allenatore Virtus Cave:
Valentini
Arbitro:
Berton di Este e Martini di Montegrotto
Parziali:
16-20 / 32-38 / 51-57
Peccato che siamo a fine campionato però è bello aver potuto congedarci dal nostro pubblico con una vittoria.Anche in questa gara dobbiamo fare i conti con le pesanti assenze di Mirco Contato e Giovanni Calore oltre a Francesco Santangelo ma in compenso recuperiamo Pippo Vergani e Roberto (alias “Simone”) Centin.Primo quarto frizzante con attacchi che hanno la meglio sulle difese e ospiti che vanno avanti facendo da lepre e chiudendo sopra di 4 (16-20).Nel secondo quarto per i biancorossi è Damiano il trascinatore che segna 11 dei 16 punti di questa frazione trovando quegli spazi che nella partita precedente gli venivano negati dai continui raddoppi.La Virtus però non sta a guardare distribuendo bene i punti tra i suoi giocatori riesce a tenere a bada i nostri portacolori e anzi riesce a chiudere aumentando il vantaggio al +6 (32-38) a meta’ gara.Entrano meglio in campo gli ospiti nel terzo quarto che subito raggiungono il massimo vantaggio (32-43), costringendo coach Dade a chiamare subito time-out per dare una scossa alla squadra.Si mette in moto Pippo Vergani che con 7 punti consecutivi dà il là per un primo recupero dei nostri anche se dalla parte opposta Azambo e De Giglio cercano di rintuzzare la veemenza dei padroni di casa riuscendo a tenere avanti i neroverdi che chiudono il quarto sempre sul +6 (51-57).Ultimo quarto: Cile,  Umba e Damiano segnano i canestri che ci portano sul -4 (56-60) e qui la nostra difesa sale di colpi e Cent con 2 canestri consecutivi ci permette di pareggiare (60-60).La gara diventa una battaglia dove gli arbitri perdono più di qualche colpo, le 2 squadre restano punto a punto con la Virtus che comunque cerca sempre di tenere la testa avanti.Arriviamo nell’ultimo minuto ospiti avanti di 3 (69-72) palla in mano nostra, in attacco giriamo bene la palla e Damiano trova lo spiraglio per sganciare la tripla che ci dà il pareggio (72-72).La Virtus trova i tiri liberi con De Giglio che fa 1 su 2 (72-73) andiamo in attacco ma non riusciamo a trovare il canestro. Qui facciamo una buona difesa e deviamo sul fondo la palla, guardiamo il cronometro mancano 22 secondi e teoricamente i nostri avversari potrebbero morire con la palla in mano. Damiano fa fallo su Zago che dalla lunetta fa 0 su 2, prendiamo il rimbalzo e andiamo con calma in attacco. Facciamo arrivare palla spalle a canestro a Damiano che tenta di attaccare la difesa che si chiude su di lui scarico su Pippo Vergani che infila il canestro del 74 a 73 con 3 secondi mancati alla fine.Time-out immediato della Virtus che in questo modo ha rimessa in zona d’attacco. La rimessa fa arrivare la palla ad Azambo che si gira per tirare ma perde palla sul contatto con Finki (fallo non fallo gli arbitri decidono di no), recupera la palla Pippo Vergani ed e’ VITTORIA !!!  3 vittorie consecutive bello questo finale di campionato……

Tabellini personali

Tabellini Monselice

N.Cognome e nomePuntiFalliStoppate
Brigo Damiano3000
Buson Riccardo800
Centin Roberto Simone600
Cesarotto Umberto800
Fincato Andrea100
Turetta Daniele400
Venturini Filippo000
Vergani Filippo1500
Voltan Andrea000

Tabellini avversari

N.Nome e cognomePuntiFalliStoppate
De Giglio1200
Franceschini000
Orano1100
Crise1000
Gui400
Zago1000
Azambo1300
Blanco600
Marchioni000
Varotto700
Il giocatore è partito titolare

Cronaca scritta da Davide Baraldo.

Commenti